11 Commenti

  1. Abbiamo scelto il tour V della durata di cinque giorni con due pernottamenti nel deserto. L’organizzazione è ottima. Abbiamo visto tutto ciò che era previsto, con la massima disponibilità a fare qualche variazione secondo le nostre esigenze. Alì è molto più che una guida turistica, è una persona del posto che conosce a perfezione i luoghi e le persone, un amico che ci ha fatto scoprire la sua regione in modo spontaneo, naturale e personale. Ci ha portato a vedere luoghi fuori dai normali circuiti turistici. E’ un ottimo guidatore ed è disponibile, affidabile, discreto e molto attento ai bisogni dei partecipanti.
    Ci sentiamo di consigliare assolutamente i tour di sahara-feeling a chi desidera scoprire i lati più nascosti del Marocco.

    Rispondi
  2. siamo partite dall`italia con l`idea chiara di quale giro volessimo fare e ci siamo affidati ad Ali per accompanarci nel nostro tour con la sua super 4×4…….i fuori prorammi pero` con lui sono stati tanti proponendoci spesso nuovi tragitti per raggiunere le nostre mete e il viaggio cosi` si e` dipinto di colori piu` caldi ed emozionanti!….Bravo Ali sei stato autista prudente e avventurioso, sei stato discreto e gentile, hai saputo in mezzo al deserto, nel bivacco bello e curato dove abbiamo pernottato, a crecare un`atmosfera accogliente, magica ravvivata dalla tua simpatia espresse in canti e danze attorno al fuoco! e poi tutto il resto …….solo un affettuoso GRAZIE GENTIL UOMO !!!!! a presto….Antonella

    Rispondi
  3. efficienza, gentilezza,sensibilita…in tua compagnia abbiamo assaporato la magia del marocco…grazie ali, .paola

    Rispondi
  4. Grazie ad Helene che ci ha consigliato Ali, abbiamo fatto una vacanza straordinaria. Altre volte in Marocco ho viaggiato con guide ed autisti locali, ma nessuno come Ali ha saputo rendere il viaggio sereno e indimenticabile. Una presenza discreta ma attenta, una persona semplice ma profonda, che ha la capacita di mettere le persone a proprio agio. Ha saputo suggerirci delle deviazioni interessanti, poco battute ma molto suggestive. Inoltre ha saputo indicarci ristoranti adatti alle nostre tasche facendoci assaporare i genuini gusti della cucina marocchina.
    Il suo campement sulle dune di Che Gaga, fra quelli da me visti, e stato il piu tranquillo. Semplice, pulito, essenziale ma con tutto il necessario, una piacevole e confortevole sorpresa.
    la emozione provata nel sentirsi piccoli sotto il cielo stellato del deserto restera nel cuore, e spero riuscira a confortare nelle grigie e stressate settimane cittadine. Grazie di cuore!!!!!!!!!!!

    Rispondi
  5. Ali ci ha accompagnato in questa meravigliosa esperienza……e stato un compagno di viaggio speciale…..
    puntualissimo, gentilissimo…..ci ha mostrato luoghi incredibili che noi non potevamo neanche sognare portandoci anche fuori da circuiti troppo turistici…..
    Il Marocco in sua compagnia e sembrato ancora piu magico….www,sahara-feeling.com.

    Rispondi
  6. Un grazie ad Ali, la nostra guida e ad Helene, referente dell’organizzazione del tour che ci hanno permesso di vivere un’esperienza unica.
    Abbiamo optato x fare 3gg. Di tour dirigendo in primis verso la catena montuosa dell’alto atlante, proseguendo poi verso le porte del deserto di Mahamid, passando x le innumerevoli kasbah, ourzazate, telmougat, valle del draa.
    Il fascino del deserto, la pace che regna nelle dune, le oasi ed i canti beduini rimarrano sicuramente un bel ricordo!!

    Rispondi
  7. L’autunno in Marocco e’magico nella luce intensa che si riflette sull’oro rosso di Marrakech o sull’ocra delle kasbah. Sedetevi al cafe’ de France o, meglio, de Glacer in piazza Jamal’fna in momenti diversi della giornata e non vi stancherete di stupirvi della sua animazione. La citta’ha una magia strana fatta di luci, suoni, colori, odori, voci……..
    E poi il deserto. Fascino del tramonto sulle dune su un cammello o seduti ad ascoltareil cuore, odiuna sera attornoalfuoco ad ascoltare il suono dei tamburi e le canzoni dei beduini. Viaggio affascinante grazie ad Ali, alla sua gentilezza e alla sua efficienza.
    Marina e Gianni

    Rispondi
  8. Io e la mia famiglia abbiamo fatto un tour nel deserto con Ali di Sahara Feeling. Il tour di una settimana da Marrakech passando per il passo del Alto Atlante, la valle delle 1000 Kasbah, le gole del Todra, Merzouga e infine la bellissima valle del Dràa con un trekking con i camelli nelle dune di Erg Chigaga è stato bellissimo. La giornata nelle dune del deserto, il buonissmo cibo ed infine l’ospitalità e la disponibilità di Ali e le altre persone che abbiamo incontrato durante il nostro viaggio hanno reso il nostro soggiorno un esperienza indimenticabile. Sahara-Feeling ha organizzato benissimo il viaggio, con alloggi bellissimi e posti autentici che Ali ci ha fatto conoscere con grande simpatia e disponibilità. Grazie Ali!!

    Rispondi
  9. viaggiare nel deserto con Alì è stato naturale e semplice! la loro accoglienza è genuina e sono disponibili a soddisfare ogni curiosità, a cambiare il programma secondo le tue esigenze e desideri. prendere il the sulle dune mentre lui e hassan suonavano i tinariwen, poi, è stato l’apice delle emozioni e della felicità.

    Rispondi
  10. Grazissime Ali,
    per i bellissimi giorni trascorsi insiemei, anche la tempesta di sabbia ora è un bellissimo ricordo!!!!!

    paese davvero meraviglioso!!!!!!

    cristina e letizia

    Rispondi
  11. Bellissima esperienza, tour nel deserto con Alì organizzato molto bene, momenti indimenticabili! Thanks

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Antispam *